La logistica snella al servizio della fabbrica intelligente

jungheinrich150n

Jungheinrich PARTECIPERÀ COME SPONSOR ALL'EVENTO GRATUITO ORGANIZZATO DA LOGISTICA EFFICIENTE A MILANO IL 27/06/2018

Da alcuni anni termini quali “Lean Manufacturing” e “Industry 4.0” influenzano le politiche finanziarie e imprenditoriali di intere nazioni.
La quarta rivoluzione industriale costituisce un cambiamento di portata epocale che sta determinando la nascita di modelli, strategie e paradigmi nuovi.
Nell’ambito industriale questa innovazione si declina in una ricerca dell’ottimizzazione dei processi della Supply Chain.
La “Lean Manufacturing” è incentrata sulla riorganizzazione dei processi produttivi allo scopo di renderli sempre più snelli e flessibili e di incrementarne l’efficienza e ridurre gli sprechi.

L’ “Industry 4.0” mira a diffondere nelle operations automazione e interconnessione dei sistemi, utilizzando tecnologie di ultima generazione per migliorare l’efficienza e la capacità produttiva delle aziende.
Entrambi questi modelli portano un’importante trasformazione nella pianificazione e nell’allocazione delle risorse all’interno delle realtà produttive, in cui anche la logistica di stabilimento rappresenta un task fondamentale.
In questo ambito, l’alimentazione e la movimentazione dei materiali nelle linee (sia materie prime che prodotti finiti) sono le principali aree di ricerca di nuove efficienze e razionalizzazioni. Infatti, questa specifica parte del processo produttivo può essere fortemente migliorata grazie all’utilizzo di una diversa tecnologia.

È necessario combinare e semplificare le attività per ottenere risparmi di tempo, denaro ed energia e per avere un ulteriore beneficio in termini di aumento della sicurezza all’interno dello stabilimento.
Relativamente al material handling, un’importante evoluzione nella direzione dei benefici sopra riportati è rappresentata dall’utilizzo di trattori e rimorchi. I sistemi di tradotte però in ambito industriale non sono sempre una ready-to-use solution, ma prevedono una progettazione e una personalizzazione in funzione di ogni applicazione specifica.

Ad oggi la ricerca di continui miglioramenti nelle fasi di carico e scarico dei materiali crea nuove interazioni uomo-macchina con importanti conseguenze positive nelle attività e nei mezzi necessari all’interno dello stabilimento.
È possibile così passare da una logica “push” a una logica “pull”, con l’azzeramento di scorte intermedie (concetto Just-in-Time), una nuova gestione dei materiali a magazzino (concetto Supermarket) e un aumento della frequenza di alimentazione.
I trattori con rimorchi risultano ancora più funzionali se integrati con i software di gestione e programmazione delle linee e dei magazzini, contribuendo così al processo di digitalizzazione e interconnessione delle fabbriche promosso dall’Industry 4.0.
La supply chain del futuro sarà sempre più efficiente e innovativa e avrà un ruolo essenziale nella strategia di business globale.

Milano, 27/06/2018

L'INNOVAZIONE DELLA SUPPLY CHAIN
Quarta Edizione

All'evento parteciperanno, come relatori, principali aziende che da anni sono leader nell'ambito della supply chain.

ISCRIVITI SUBITO!

Innovazionesupplychain.it è un sito di proprietà di MLC Consulting Srl - Via Stilicone 12 - 20154 Milano - Tel. +39 02.3322.0352 - Fax +39 02.7396.0156 - P.IVA 04914830965 - Web agency