Come rispondere alle esigenze di business, mantenendo produttività e competitività, in un momento di forte perturbazione del mercato

plf200 

Come Plannet, dal nostro punto di vista, la pandemia ha introdotto due componenti fondamentali delle quali tenere conto nei prossimi anni: la prima è una maggiore complessità in tutto il settore e nei processi di pianificazione della supply chain, la seconda è stata un’accelerazione imponente di processi di trasformazione già in atto.
I clienti hanno dovuto rivedere i processi di pianificazione per gestire meglio la volatilità della domanda e la propria catena di distribuzione, che in alcuni casi è stata completamente stravolta. Per questo motivo, in Plannet, abbiamo lavorato molto per potenziare i nostri i nostri software di Planning & Scheduling, soprattutto il Plan Cost Optimiser, per rispondere meglio a queste esigenze.
In questo momento storico così complesso, i nostri software hanno supportato i nostri clienti nel rimanere competitivi dal punto di vista del livello di servizio e della risposta al cliente, grazie ad esempio, all’utilizzo di strumenti automatizzati di previsione e controllo, sin dalle prime fasi di conferma d’ordine.
Ciò che probabilmente rimarrà al termine di questa fase storica, saranno una trasformazione digitale imponente della supply chain e processi di pianificazione rivisti, in grado di supportare meglio la resilienza delle catene distributive. Ad esempio, crediamo che la capacità di simulazione e pianificazione di scenari alternativi, sarà un aspetto fondamentale in questo senso.

LCS Camar

 

Prossimo appuntamento:

Milano 24 giugno 2021

L'INNOVAZIONE NELLA SUPPLY CHAIN

Iscriviti gratuitamente

Innovazionesupplychain.it è un sito di proprietà di MLC Consulting Srl - Via Stilicone 12 - 20154 Milano - Tel. +39 02.3322.0352 - Fax +39 02.7396.0156 - P.IVA 04914830965 - Web agency